Amarone: abbinamenti al cibo ed esperienze

uve della valpolicella per amarone-cantina capurso

Quali sono i migliori abbinamenti con l’Amarone? E quali le esperienze più suggestive durante le quali degustarlo?

In questo articolo scoprirai il meraviglioso mondo dell’Amarone, dei suoi abbinamenti al cibo e delle esperienze da vivere degustandolo. Parleremo anche della sua storia, di come nasce e come viene prodotto, per conoscerne insieme i segreti e diventare dei veri intenditori.

In questo modo apprenderai le nozioni base più importanti sull’Amarone e sarai pronto per visitare le cantine della Valpolicella o raccontare questo meraviglioso vino ai tuoi amici. 

L’Amarone: dove si produce e come nasce

dove si produce l'amarone

L’Amarone è un vino passito intenso ed elegante, uno dei più pregiati rossi italiani e il più nobile dei vini veronesi.

Nasce sulle colline della Valpolicella, divenute famose in tutto il mondo. Questo vino viene prodotto esclusivamente in provincia di Verona e tutte le fasi di produzione vengono condotte in questa zona.

Come nasce l’Amarone e perché si chiama Amarone?

Il vino Amarone nasce negli anni ’30 da un errore di produzione. E per fortuna aggiungiamo noi!

Una botte di Recioto venne dimenticata e quando si accorsero dell’errore pensarono che il vino fosse andato a male. Quando andarono ad assaggiarlo però, si accorsero che il vino non solo non era andato a male, bensì era buono.

Ed esclamarono: “Questo non è un amaro, è un amarone!”

La fermentazione infatti era continuata e il vino non era più dolce e vellutato come il Recioto, bensì secco, “amaro”. Nasce così l’Amarone.

Come viene prodotto l’Amarone?

uva per l'amarone in appassimento della cantina mizzon

Le uve principali usate per la produzione dell’Amarone sono CorvinaCorvinone, Rondinella e Molinara. Le percentuali di Corvina e Corvinone usate insieme devono essere comprese tra il 45% e il 95%, mentre la percentuale di Rondinella si aggira tra il 5% e il 30%.

Vediamo qual è il metodo di produzione dell’Amarone.

Abbiamo diviso la produzione in 5 fasi:

  1. la raccolta delle uve dove il processo di selezione è molto rigido, gli acini del grappolo non devono essere distanziati tra loro per superare la selezione. In gergo si dice che non devono essere “spargoli”
  2. il trasporto dell’uva nei fruttai dove riposeranno per i successivi 3 mesi
  3. l’appassimento, che solitamente avviene su supporti in legno chiamate “arelle”
  4. la pigiatura e l’inizio della fermentazione lenta di 30/50 giorni verso i mesi di gennaio/febbraio
  5. la maturazione del vino per almeno 2 anni e affinamento in botti di rovere

Completati i 5 passaggi però, non si può iniziare subito la vendita dell’Amarone. Questo perché prima della commercializzazione avviene un ulteriore affinamento in bottiglia.

L’Amarone infatti si presta molto bene all’invecchiamento ed è per questo che una bottiglia di Amarone si aggira intorno ai 25/ 40 euro e può raggiungere prezzi molto più alti a seconda del produttore e dell’annata. Ma fidati, ne vale davvero la pena.

Ora che conosci le nozioni base sulla storia e la produzione dell’Amarone, vediamo quali sono gli abbinamenti al vino della Valpolicella consigliati per fare un figurone a tavola.

I migliori abbinamenti con l’Amarone della Valpolicella

abbinamenti amarone: piatto di risotto all'amarone

Cosa mangiare con l’Amarone?

Di seguito ti proponiamo gli abbinamenti gastronomici perfetti per un vino rosso importante come l’Amarone:

  • risotto all’Amarone, un gustoso primo piatto preparato con Amarone, riso Vialone Nano e Monte Veronese, formaggio tipico di Verona (abbinamento per armonia). In foto vediamo il risotto preparato da Il Fior di Cappero.
  • selvaggina da pelo(cinghiale, cervo e capriolo) oppure stracotti e arrosti, dei secondi piatti perfetti da abbinare all’Amarone (abbinamento per armonia)
  • bigoli con il ragù d’Anatra, ovvero una pasta fatta in casa condita con un ricco ragù oppure pasta e fagioli (abbinamento per armonia)
  • vari stufati come la pastissada de caval” (lo stufato di cavallo di Verona) per esaltare il gusto di questo vino
  • salumi come salame o soppressa (amarone e salumi creano un perfetto abbinamento per contrasto)
  • formaggi stagionati come il Monte Veronese o Grana Padano 24-36 mesi (abbinamento per contrasto)

L’Amarone è un vino speciale, da consumare in occasioni particolari come il Natale o altre festività o quando a tavola ci sono delle portate elaborate.

Sei curioso di conoscere più da vicino questo vino e provare qualche wine experience entusiasmante?

Di seguito ti consigliamo 4 esperienze da svolgere in cantina dove l’Amarone è il vino protagonista.

I grandi classici: Barolo, Brunello e Amarone

degustazione amarone

Per te che sei un wine lover, ti consigliamo una degustazione esclusiva di 3 tra le più affermate denominazioni italiane: Barolo, Brunello e Amarone della Valpolicella.

La Banca del Vino è una società cooperativa costituita allo scopo di creare la memoria storica del vino italiano, selezionando, stoccando e conservando i migliori vini della penisola.

Si trova a Pollenzo – Bra (CN) e possiede una grande enoteca e un museo capace di accogliere un vasto pubblico con percorsi di degustazione, laboratori, eventi e promozione della cultura enologica

Cosa è incluso?

  • 3 calici di vino: un Barolo, un Brunello e un Amarone

Vintages Amarone Classico 

L’esperienza Vintages Amarone Classico è un’ottima occasione per chi ha “sete di conoscenza”.

L’azienda Brigaldara è sempre disponibile ad accogliere i visitatori in modo familiare e conviviale per far assaggiare  l’incredibile ricchezza dei terroir e microterroir attraverso una verticale del vino che meglio li rappresenta: L’amarone Classico.

Degusterete 4 diverse annate: 2007, 2008, 2009 e annata corrente.

Cosa è incluso?

  • Visita della cantina
  • Degustazione di 4 annate di Amarone Classico

Amarone Wine Tour e abbinamenti

abbinamenti con amarone della cantina massimago

Nella splendida cantina di Massimago, a Mezzane di Sotto (VR), potrai scoprire la loro passione per la viticoltura e i sapori dei loro vini con l’esperienza Amarone Wine Tour.

I vini di Massimago riescono a valorizzare al meglio le caratteristiche della Valpolicella, offrendoti la possibilità di vivere un’esperienza indimenticabile.

Cosa degusterai?

  • Amarone rosso secco
  • 2 Amaroni della Valpolicella, il primo un DOC Bio e il secondo un DOCG Bio
  • Garganega IGT
  • Spumante Brut Rosé Millesimato

Cosa è incluso?

  • visita della tenuta e dell’antica bottaia
  • 5 calici di vino
  • taglieri di prodotti tipici in abbinamento

Vini tipici della Valpolicella: Amarone e Ripasso

uve della cantina mizzon in appassimento

Vuoi degustare l’Amarone in un’azienda ubicata nella zona classica e storica della Valpolicella, in una piccola valle particolarmente vocata alla coltivazione della vite?

La degustazione proposta dall’azienda agricola e cantina Carlo Boscaini è un’ottima occasione per visitare una delle zone più rinomate del vino in Italia.

L’esperienza comincia con una visita guidata della cantina passando per la sala di affinamento dell’Amarone e finendo nell’accogliente saletta di degustazione in cui potrete assaggiare 3 differenti vini.

Cosa è incluso?

  • Tour guidato della cantina delle botti in legno
  • Degustazione di 3 vini
  • Acqua e grissini

Cosa degusterai?

  • Valpolicella superiore DOC Classico 2019
  • Valpolicella superiore ripasso DOC Classico 2018
  • Amarone della valpolicella DOCG Classico 2016

Finora ti abbiamo parlato di esperienze da vivere in cantina per scoprire i luoghi magici dove si produce il vino e per conoscere i produttori in persona.

Ma c’è anche un altro modo per vivere delle esperienze autentiche: con l’opzione Smart Tasting ideata da Divinea puoi vivere una wine experience comodamente da casa tua direttamente con il produttore, con il quale potrai fare una degustazione video-guidata in tempo reale.

Un’alternativa alle visite in cantina che porta l’esperienza di degustazione direttamente a casa tua.

Eccone un esempio con l’Amarone.

Smart Tasting – Amarone Experience

smart tasting amarone

La cantina Brigaldara, si trova a San Pietro in Cariano (VR) e lo Smart Tasting – Amarone Experience ti permetterà di vivere un’esperienza unica comodamente sul divano di casa tua.

Cosa è incluso?

  • 3 bottiglie di vino
  • spedizione su tutto il territorio nazionale
  • 1 degustazione video-guidata a distanza

Cosa degusterai?

  • Amarone Classico DOCG
  • Amarone della Valpolicella Cavolo DOCG
  • Amarone della Valpolicella Case Vecie DOCG

Scopri ora altre 5 esperienze di degustazione online da non perdere.

vini per capodanno
Storia precedente

Vini per Capodanno: quali scegliere e come abbinarli

pic nic in vigna degustazioni
Prossima storia

Esperienze di Coppia: 8 idee all’Insegna del Vino

Iscriviti alla Newsletter