Azienda Agricola Toscani: una cantina bio

cantina toscani esperienze

In questo articolo ti raccontiamo la storia dell’azienda agricola Toscani. Una realtà che sorge a due passi da Bolgheri. 

Parleremo anche delle esperienze enoturistiche che la famiglia Toscani svolge nella propria cantina a conduzione familiare.

Azienda Agricola Toscani: le origini

rocco toscani cantina toscani

Alla fine degli anni 60 la famiglia Toscani acquistò un terreno a Casale Marittimo, un minuscolo borgo della Toscana costiera a pochi chilometri da Bolgheri.

Dopo aver piantato 4000 ulivi, la famiglia Toscani iniziò ad allevare degli animali, dai cavalli Appaloosa ai maiali di razza Cinta Senese.

All’interno dell’attività agricola mancava però qualcosa. Fu così che piantarono 12 ettari di vigneto dove ora dominano principalmente varietà internazionali come il Syrah, il Cabernet Franc e il Petit Verdot. 

Azienda Agricola Toscani: la storia 

vigneto-cantina-toscani

“La mia terra è la mia vita, è l’immagine del passato, del presente e del futuro pieno di entusiasmo, amore, passione, creatività, fantasia e bellezza. La mia azienda, con tutti i suoi frutti, è il risultato di una natura creativa che è stata particolarmente generosa con me e con la mia famiglia”. Queste le parole di Rocco, il figlio di Oliviero Toscani. 

Oggi, con il prezioso aiuto degli enologi Attilio Pagli e Valentino Ciarla, e dell’agronomo Stefano Bartolomei, l’azienda è diventata una produzione artigianale dove la cura dell’ambiente viene messa al primo posto.

La cantina porta avanti un metodo di produzione biologico, sia in vigna che in cantina, con una produzione sostenibile.

L’obiettivo è quello di ottimizzare i punti di forza del vigneto e del terroir producendo vini mai sperimentati prima in questa zona. 

L’azienda agricola Toscani è diventata ora una realtà vitivinicola d’avanguardia.

Cantina Toscani: le esperienze vitivinicole

Cosa rende i vini di quest’azienda unici? La vicinanza al mare, l’altitudine, la luce e il vento fanno di questa azienda un luogo magico da scoprire. Le esperienze che propongono sono 2: La Semplice e la Totale. 

Con la prima Rocco Toscani guiderà gli ospiti nella degustazione di 2 rossi più un metodo ancestrale Rosè bio. Con la Totale invece i vini in degustazione saranno 5 (4 rossi più un 1 metodo ancestrale rosè).

In questa seconda esperienza il proprietario della cantina include anche un tour in vigna e in cantina e una degustazione di olio EVO di produzione della cantina. 

logo ue fondi ocm

degustazione vino in franciacorta
Storia precedente

Degustazione di vino in Franciacorta: 6 cantine da visitare

degustazioni di vino a montepulciano d'abruzzo
Prossima storia

Montepulciano d'Abruzzo: 2 cantine dove degustarlo

Iscriviti alla Newsletter