Cantine vicino Alba: le migliori da visitare

Cantine Alba

Nel cuore del Piemonte, circondata da colline ondulate e vigneti mozzafiato, si trova la città di Alba, famosa per la sua cucina raffinata e i suoi vini prelibati. Un viaggio ad Alba è un’esperienza culinaria e vinicola straordinaria, e parte essenziale di questa avventura è l’esplorazione delle cantine vinicole della zona.

In questo articolo, ti guideremo attraverso un tour delle cantine più affascinanti da visitare vicino ad Alba, offrendoti un assaggio delle tradizioni enologiche e dei tesori nascosti di questa terra vinicola. Preparati a scoprire vini straordinari e storie appassionanti in ogni sorso!

Indice contenuti

Il Tartufo Bianco d’Alba

Alba è rinomata in tutto il mondo per il suo tartufo bianco, un prezioso fungo che cresce tra le radici degli alberi nelle colline circostanti.

Il tartufo bianco d’Alba è considerato uno dei più prelibati al mondo e ogni autunno, la città ospita la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco, un evento che attira visitatori e chef da ogni angolo del pianeta.

La raccolta del tartufo è un’arte tramandata di generazione in generazione, e i cuochi locali utilizzano questo tesoro sotterraneo per creare piatti straordinari. Tagliolini al tartufo, risotto al tartufo e altre prelibatezze tartufate sono piatti che fanno sognare ogni amante della cucina.

I vini nobili del Piemonte: Barolo e Barbaresco

Accanto al tartufo bianco, i vini nobili del Piemonte, come il Barolo e il Barbaresco, sono un elemento fondamentale della tradizione enogastronomica di Alba. Queste opere d’arte liquide provengono dalle vigne delle colline di Langhe e sono rinomate per la loro complessità e robustezza.

Il Barolo, spesso definito “il re dei vini” o “il vino dei re”, è noto per il suo sapore ricco e strutturato, mentre il Barbaresco è celebrato per la sua eleganza e finezza. Questi vini rosso granato sono un complemento perfetto per i piatti a base di tartufo, creando una sinfonia di sapori che incanterà ogni amante della buona tavola.

La tradizione enogastronomica di Alba, che unisce il tartufo bianco e i vini nobili del Piemonte, rappresenta una festa sensoriale che avvolge ogni visitatore in un abbraccio caloroso e delizioso del territorio.

Scopri con noi le migliori cantine nei pressi di Alba dove assaporare queste delizie enogastronomiche!

Tenuta Baràc

Tenuta Barac

Baràc è una splendida tenuta situata nelle Langhe Piemontesi, vicino ad Alba. Con oltre 25 ettari di terreno, di cui 12 sono dedicati al vigneto coltivato in modo biologico, la tenuta include un cascinale del Novecento restaurato.

Le Langhe sono celebri per i loro vini DOC e DOCG, tra cui Barbaresco e Barolo, e Baràc ha riconosciuto il valore di questa regione, producendo vini classici di alta qualità.

È possibile scoprire la loro produzione attraverso tour guidati ideali sia per gli appassionati di vino che per chi vuole iniziare a conoscere la cultura vinicola.

Scopri di più sulle esperienze proposte da Tenuta Baràc!

Castello di Perno

Castello di Perno

Nel comune di Monforte d’Alba, nel rinomato Cru della DOCG Barolo, si trova Castello di Perno, fondata nel 2013. L’azienda, caratterizzata da un approccio classico con una visione contemporanea, si concentra sull’eleganza come elemento chiave nei suoi vini, rispettando rigorosamente le caratteristiche del terroir locale in ogni annata.

La cantina adotta botti da venti e cinquanta ettolitri di rovere austriaco Stockinger per la maturazione del Langhe DOC Nebbiolo, ottenendo così la massima espressione del vino e valorizzando i Barolo DOCG Castelletto e Perno, considerati gioielli del territorio.

L’azienda si impegna nella viticoltura biologica e gestisce un terreno di 14,5 ettari, con particolare attenzione ai singoli appezzamenti di vigneto. Tra i cru più rilevanti figurano il Perno e il Castelletto per i Barolo, nonché il Cru Gramolere per il Langhe Nebbiolo. Inoltre, la Cantina Castello di Perno possiede 2 ettari e mezzo nel Cru Bricco di Nizza a Nizza Monferrato, dedicati alla produzione di Barbera d’Asti DOCG e Nizza DOCG. Infine, in Alta Langa, a 700 metri di altitudine, nel comune di Serravalle Langhe, l’azienda detiene altri 3 ettari destinati alla produzione del Langhe Nascetta DOC e dello spumante Metodo Classico Alta Langa DOCG.

Da Castello di Perno hai la possibilità di immergerti completamente nel mondo dei vini piemontesi e scoprire le diverse sfaccettature di questo fantastico territorio.

Prenota subito la tua esperienza su Divinea.com!

Fortemasso

Fortemasso

Sempre a Monforte d’Alba si trova l’azienda vinicola Fortemasso ed è parte integrante del Gruppo AGB – Agricole Gussalli Beretta, una coalizione di 5 cantine con un obiettivo comune: la produzione di vini DOCG di eccellente qualità.

I vigneti di Fortemasso occupano la MGA Castelletto, ubicata su pendici molto ripide tra 360 e 450 metri sopra il livello del mare, su terreni sabbiosi. Questa posizione offre una vista panoramica sulla Langa, dominando i vigneti di Serralunga e Monforte.

L’azienda, con uno staff altamente competente, si impegna a seguire una filosofia produttiva incentrata sull’importanza del vigneto e sull’utilizzo di un approccio leggero in cantina, mantenendo intatte le caratteristiche distintive del nebbiolo coltivato nella MGA Castelletto.

Inoltre, la cantina è ipogea ed ecosostenibile, progettata per preservare il paesaggio rurale circostante e garantire un processo produttivo moderno e all’avanguardia.

Da Fortemasso hai la possibilità di prenotare esperienze per ogni esigenza, dal semplice tasting di benvenuto alla full immersion nel mondo del Barolo.

Cascina Sòt

Cascina Sòt

Cascina Sòt è un’azienda agricola operante dal 1975 situata sempre a Monforte d’Alba, nel cuore dell’area di produzione del Barolo.

Dopo anni di lavoro come mezzadri nell’azienda, Maria e Giuseppe hanno acquisito la proprietà e hanno fatto della produzione vinicola la loro principale attività. I vigneti di Cascina Sòt sono collocati in zone di grande prestigio tra i cru del Barolo. Attraverso la meticolosa cura dei vigneti e l’attenzione costante a ogni fase del processo, l’azienda riesce a creare vini unici, espressione autentica del Nebbiolo e del terroir da cui provengono. Cascina Sòt adotta pratiche sostenibili sia in vigna che in cantina, con un profondo rispetto per l’ambiente e il territorio circostante.

Da Cascina Sòt vivrai un’esperienza di degustazione completa in cui sarai guidato da uno dei membri della famiglia alla scoperta dei migliori vini del Piemonte accompagnati da un tagliere di salumi e formaggi.

Scopri tutte le esperienze  di Divinea.com!

Lugana
Storia precedente

Lugana: vino, paesaggi e tradizioni

vitigni piwi
Prossima storia

Vitigni Piwi: cosa sono le varietà resistenti?

Iscriviti alla Newsletter